22 dicembre 2012

Torrone al cioccolato insieme a Elisa

Eccoci di nuovo qui!!
Elisa e io con un'altra ricettina natalizia!!
Questa collaborazione è davvero stupenda ed è nata pure un'amicizia virtuale!!
Questa volta la mia versione è semplicemente gluten-free,
perchè senza lattosio era veramente impossibile...
Ma credete che mia figlia abbia rinunciato ad assaggiare una simile delizia??
Ovviamente no...
Ingredienti (per il classico stampo da plumcake, io ho usato lo stampo per pandorini in silicone):
per foderare lo stampo:
250 gr di cioccolato fondente*, ma se volete una copertura meno spessa (così sarà di 4 mm) usatene meno
Per il ripieno:
100 gr di cioccolato bianco*
50 gr di burro di cacao o, non essendo facile trovarlo, 100 gr di cioccolato bianco*
350 gr di crema di nocciole Arigoni di Asiago
100 gr di cioccolato al latte*
250 gr di nocciole tostate e spellate (si tostano in forno a 180° per 10/15 min)
*io ho usato il cioccolato Esselunga, ma ci sono altre marche garantite gluten-free
Procedimento:
sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde, poi spennellatelo sulle pareti del vostro stampo. Quindi lasciate solidificare (se lo mettete in freezer in 5 min si solidifica!).
Nel frattempo preparate il ripieno facendo sciogliere il burro di cacao (io il cioccolato bianco), il cioccolato al latte e quello bianco a bagnomaria o al microonde. Poi unite i due tipi di cioccolato alla crema di nocciole e alle nocciole tostate (qui è intervenuta mia figlia ad aiutarmi, chissà perchè??). Lasciate raffreddare il composto.
Tirate fuori lo stampo dal freezer e riempitelo con il composto.
Fate riposare in frigorifero per un'ora e GNAM!!!!
Conservatelo in frigorifero!

Ovviamente per tempi di preparazione e calorie vi rimando a Elisa!!




20 dicembre 2012

Cannoncini al prosciutto (prove di Natale)

Uffa!!!
 Sono bloccata in casa per una brutta influenza
(ho raggiunto i 38.5!!!)
così appena la febbre è scesa un pò ho provato a fare i cannoncini,
che ho intenzione di preparare come aperitivo la Vigilia di Natale.
Per Natale ho intenzione di fare una crema di salmone,
oggi mi sono dovuta arrangiare con quello che avevo in casa...
Ne ho potuto assaggiare giusto uno perchè mia figlia li ha finiti in un attimo!!!

 
Ingredienti:
1 base di pasta sfoglia Belli Freschi
2 fette di prosciutto cotto senza glutine e senza lattosio
80 gr di ricotta di mucca
semi di papavero
5 formine per cannoncini
 
Procedimento:
Assottigliate la pasta sfoglia con il mattarello e tagliate delle strisce larghe 2 cm. Imburrate leggermente le formine e avvolgetevi intorno le strisce, sovrapponendo leggermente la pasta.
Fate cuocere per 10 min. in forno ventilato a 180° a metà livello.
Nel frattempo amalgamate il prosciutto tagliato a pezzettini con la ricotta.
Lasciate raffreddare leggermente i cannoncini e poi sfilateli dalle formine.
Riempite i cannoncini con la crema di prosciutto.
 Cospargete con i semi di papavero.
 
 


19 dicembre 2012

Semifreddo al torrone

Ecco un altro dolce natalizio, che piace molto anche ai bambini!!
In contemporanea con Elisa ho fatto questo semifreddo,
lei nella versione classica e io nella versione senza glutine e senza lattosio!!!
E' stata un'idea di Elisa che ho subito accolto con grande entusiasmo!
Ho incontrato Elisa virtualmente un mesetto fa
e subito è nata una sorta di sintonia e collaborazione tra noi,
che mi piace molto e spero che piacerà anche a tutti voi!
Perchè questo è solo l'inizio...giusto Elisa??

 
Ingredienti per uno stampo da plumcake (Elisa ha dimezzato le dosi perchè ha fatto delle simpatiche monoporzioni):
100 gr di cioccolato fondente Novi
200 gr di torrone classico alle nocciole Sperlari
4 uova
125 gr di zucchero semolato setacciato
500 cc di panna fresca Accadì
 
Procedimento:
Prendete il torrone e "prendetelo a botte" con il pestacarne senza toglierlo dall'involucro di alluminio. Poi mettetelo nel mixer insieme al cioccolato fatto a pezzetti e tritate il tutto fino ad ottenere un trito come da immagine.
Dividete i tuorli dall'albume, quindi amalgamate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un impasto soffice e spumoso. Montate a neve ben ferma gli albumi e, a parte,  montate anche la panna. Unite prima gli albumi e poi la panna al composto, facendo attenzione di non smontare il tutto.
Foderate una teglia da plumcake con un foglio di pellicola (se la teglia è in silicone non occorre la pellicola!) e iniziate a fare gli strati alternando il trito al composto. Coprite con la pellicola e mettete in freezer per almeno 4 ore!!
Ecco il risultato!!










25 novembre 2012

Fettine di petti di pollo al mais integrale con patate alla bravas

Che piatto gustoso!!
Sembrano cotolette, ma le fettine di petto di pollo le ho semplicemente infarinate
con la nuova farina di mais integrale della Valsugana,
quindi niente uova!
 Le "patatas bravas" le ho prese da Jamie Oliver nel libro "Le mie ricette da...",
ovviamente portando le mie solite modifiche...


Ingredienti per 3:
6 fettine di petto di pollo
farina di mais integrale Valsugana
600 gr di patate
1 cucch.ino di paprika dolce
olio extravergine d'oliva
sale

Per la salsa bravas:
olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
1 scalogno
peperoncino
timo
400 cc di passata di  pomodoro
sale e pepe

Procedimento:
Mettete a lessare le patate, poi scolatele lasciandole raffreddare nello scolapasta.
Nel frattempo infarinate le fettine di petto di pollo con la farina di mais integrale.


Preparate la salsa bravas facendo cuocere in una padella con poco olio lo scalogno tritato e lo spicchio d'aglio. Quando la cipolla si sarà ammorbidita, ma non scurita, aggiungete la passata di pomodoro, un pò di timo e un pizzico di peperoncino. Salate e pepate e lasciate cuocere per 15 minuti.
Tagliate a pezzettoni le patate, che nel frattempo si sono raffreddate, e fatele cuocere in abbondante olio caldo per 10 minuti o finchè avranno preso un bel colore dorato. Intanto cuocete anche le cotolette in un tegame con un pò d'olio e una noce di burro.



Mettete le patate in una ciotola con un foglio di carta da cucina e conditele con paprika e sale. Trasferite la salsa bravas in una ciotolina o se preferite mettetela direttamente sulle patate.


 Servite tutto appena pronto e buon appetito!!















22 novembre 2012

Biscotti al cioccolato di Elisa

Questi buonissimi biscotti li ha fatti Elisa e io le ho promesso
che li avrei rifatti nella versione senza glutine... e dato che in casa mia sono tutti dipendenti dal cioccolato non ho avuto problemi, se non il tempo..., a cucinarli subito!!
Complimenti Elisa sono strepitosi!!!!




Ingredienti per 22 biscotti:
80 gr di farina Mix-it
20 gr di fecola di riso Easyglut
40 gr di zucchero
100 gr di cioccolato fondente senza glutine
1/2 bust. di vanillina garantita
60 gr di burro
1 uovo piccolo
un pizzico di sale
1/4 di cucch.ino di lievito Biovegan
zucchero a velo garantito per guarnire

Procedimento:
Elisa ha sciolto il cioccolato con il burro, mentre io l'ho tritato nel mixer perchè mi piace sentire piccoli pezzettini di cioccolato quando addento il biscotto!!
Mettete burro e zucchero nel mixer, miscelate, poi aggiungete l'uovo con un pizzico di sale e miscelate nuovamente. Aggiungete poi la farina con il lievito, la vanillina e il cioccolato tritato/fuso, miscelate bene il tutto alla massima velocità.
Elisa è più brava di me perchè impasta tutto a mano!!
Mettete il composto coperto con la pellicola in freezer per mezz'ora.
Togliete l'impasto dal freezer e formate delle palline, che poi schiacciate per dare la forma del biscotto. Mettete i biscotti su una teglia da forno coperta con carta da forno o con un foglio in silicone.


Fate cuocere in forno ventilato a 180° per 6 minuti, se volete dei biscotti morbidi, o al massimo per 10 minuti se volete dei biscotti più croccanti.






 

















Il giorno dopo è rimasto solo questo povero ultimo biscottino...


Elisa è una grande... vi dà anche calorie per biscotto e tempi di preparazione!!!

































18 novembre 2012

Crépes alla nutella

Ebbene si, ho voluto provare subito anche la farina per crépes senza glutine!!!
Fantastica anche questa, anche se ho fatto delle crépes forse un pò spesse
(ma ho compensato con tanta nutella!!)
Che buone!!! E lo dice mia figlia che è una divoratrice di crépes!!!!

Ingredienti:
130 gr di farina per crépes Easyglut
2 uova
250 cc di latte
poco zucchero (facoltativo)
Procedimento:
Sbattete le uova con il latte in una ciotola e aggiungete la farina poca alla volta,
così non si formano i grumi.
Scaldate una padella antiaderente o, se l'avete, la padella per crépes.
Mettete un pò di impasto sufficiente a formare uno strato sottile!!!!
Quando la crépes inizia ad essere rappresa giratela.
Farcitela come più vi piace!!
Noi abbiamo messo la nutella nel centro e l'abbiamo piegata in due.


Che delizia!!!

17 novembre 2012

Filetto di maiale alla Stroganoff

Ecco un'altra ricetta di Betty Bossi sempre dal libro "Fleischkuche",
 con la variante che io uso il filetto di maiale al posto di quello di manzo.
Non so se avete mai comprato il filetto di maiale in Svizzera...
 è tutta un'altra cosa!!
Ha una forma più stretta e allungata ed è molto più gustoso e morbido del nostro!!!
Ovviamente costa anche più del nostro!!!! :)

 Visitate anche la mia pagina Facebook 
Mettete mi piace e rimarrete sempre aggiornati!!!!
:-) :-)




Ingredienti per 4:
600 gr di filetto di maiale a bocconcini
farina di riso Easyglut
burro
sale
paprika
1 scalogno
1 peperone rosso (questa volta ne avevo in casa uno giallo)
(200 gr di champignons)
200 cc di vino bianco
200 cc di brodo vegetale senza glutine
180 cc di panna fresca Accadì

Procedimento:
Infarinate i bocconcini di maiale e metteteli a rosolare in un tegame con una noce di burro e 1 cucch.ino di paprika.


Aggiungete la cipolla e il peperone a strisce. Salate e lasciate amalgamere il tutto.








    Versate il vino bianco e fate cuocere
    fino a quando è ridotto a metà e fate
     lo stesso con il brodo vegetale.
     Infine aggiungete la panna e lasciate
     cuocere per altri 10 minuti.








 
Accompagnare con:
riso basmati e insalata di stagione.



10 ottobre 2012

Petto di pollo arrotolato

Quando vado dal mio macellaio gli chiedo di prendere mezzo petto di pollo
e di aprirlo in un'unica fetta, così poi faccio un magnifico arrotolato!
 Ha il vantaggio di cuocere in breve tempo ed è veramente squisito!!
 Oggi vi presento la variante più semplice con prosciutto cotto e parmigiano,
 ma se avete ospiti potete arricchire il vostro arrotolato con piselli, asparagi, spinaci
 e usare dello speck che lo rende più gustoso e anche più colorato...!!! 
Se poi gli ospiti sono tanti potete fare due arrotolati, anche di due gusti differenti,
 così accontentate tutti!!

 Visitate anche la mia pagina Facebook 
Mettete mi piace e rimarrete sempre aggiornati!!!!
:-) :-)


Ingredienti (per 4 persone):
mezzo petto di pollo in un'unica fetta
1 h di prosciutto cotto senza glutine
una bella manciata di parmigiano grattugiato
olio extravergine d'oliva
spezie Arostina Bauer
1/2 bicch. di vino bianco

Procedimento:
Stendete la fetta di petto di pollo, appoggiate sopra le fette di prosciutto e spolverizzatele di parmigiano. Va molto bene anche il parmigiano a tocchetti!



       Cercate di lasciare liberi i bordi,
       così chiudendolo gli ingredienti
        non tenderanno a fuoriuscire.
       Arrotolatelo e chiudetelo con un filo
       per alimenti o, in alternativa, con
       degli stuzzicadenti.

Fate scaldare in un tegame un pò di olio con delle spezie (io uso Arostina con erbe e spezie), mettete l'arrotolato e fatelo rosolare molto bene. Aggiungete un pò di vino bianco e fatelo evaporare, poi abbassate la fiamma. Lasciate cuocere altri 20 min. girandolo una volta e mettendo un pò di brodo se necessario.


 Accompagnare con:
riso basmati o purè

Con questa ricetta partecipo al contest di mela e cannella

8 settembre 2012

Zucchine ripiene al ragù

 Avevo una gran voglia di zucchine ripiene al forno,
ma non avendo carne per il ripieno mi sono inventata una ricetta
 utilizzando il ragù che avevo preparato nei giorni precedenti.

 Visitate anche la mia pagina Facebook 
Mettete mi piace e rimarrete sempre aggiornati!!!!
:-) :-)

ho accompagnato le zucchine con del riso basmati così da fare un piatto unico

Ingredienti per 4:
1 kg di zucchine
1 vasetto di ragù (fatto in casa!!)
1/2 h di prosciutto cotto senza glutine
1 uovo
poco sale
pane grattuggiato Easyglut q.b.
una manciata di parmigiano grattuggiato

Procedimento:
Mettete nel frullatore il ragù, il prosciutto, l'uovo, un pizzico di sale e il parmigiano. Aggiungete il pane grattuggiato q.b. per dare la giusta consistenza al ripieno, che comunque non deve essere troppo asciutto.
Lavate bene le zucchine, spuntatele e tagliatele in due nel senso della lunghezza. Con un cucchiaino togliete delicatamente la parte centrale della zucchina.


Riempite le zucchine con il ripieno, disponetele su una teglia da forno con un pò di olio e cuocetele a 200° in forno preriscaldato.



Lasciate cuocere 20 min. o fino a quando le zucchine sono morbide ma non sfatte e il ripieno ha un colore dorato. Servite subito.