17 marzo 2013

Colomba in collaborazione con Elisa

Questa volta Elisa ed io abbiamo deciso di affrontare la colomba,
a Pasqua manca ormai poco...
così, dopo aver passato in rassegna varie ricette,
 abbiamo deciso di prendere spunto da quella di
giallo zafferano.
E per fortuna ho avuto tempo di prepararla tra mercoledì pomeriggio e giovedì mattina...
perché venerdì mattina mia figlia è caduta dalla scaletta del letto a castello e...
...nonostante sia alta 1.70 m e la usi da più di 10 anni...
 il piede sinistro cadendo si è ruotato... !!!
Un urlo lancinante mi ha svegliata...non capivo, non sapevo, era buio...
poi l'ho vista a terra che si teneva il piede... !!!
Le ho fatto mettere il ghiaccio, poi un pò di crema,
 ma non riusciva neanche a rialzarsi per il dolore e  la caviglia iniziava a gonfiarsi...
Così siamo corse in pronto soccorso
e dopo più di due ore di attesa la diagnosi è stata:
nessuna rottura, ma una brutta distorsione della caviglia,
che richiede bendaggio e stampelle per 7-10 gg,
poi eventuale tutore per 3-4 settimane.
Nessuna attività sportiva per almeno un mese!!!!
Aiutatemi vi prego!!!!
C'è qualcuno che si offre di portarla a scuola tutti i giorni???
Perchè io devo portare la sorella in un'altra scuola, distante dalla sua, alla stessa ora!!!!
Ma torniamo alla colomba, buonissima, sparita in un giorno,
ho solo esagerato con la glassatura, troppo alta!!
Ingredienti (per uno stampo di carta da 750 gr):
120 gr di burro senza lattosio
275 gr di mix di farine per dolci  (290 gr di farina di riso, 80 gr di fecola di patate, 50 gr di maizena)
5 gr di lievito fresco di birra
50 gr di miele + 1 cucchiaino
65 gr di zucchero
120 cc di latte (forse ne bastava 90 cc)
un pizzico di vaniglia
3 tuorli
un pizzico di sale
Per la glassa (io ho fatto il doppio della dose...):
zucchero in granella
mandorle intere spellate
40 gr di zucchero vanigliato (senza glutine)
1 albume
40 gr di mandorle tritate finemente

Preparazione:
Fate sciogliere il lievito in 30 cc di latte tiepido con un cucchiaino di miele. Mettete nella planetaria 50 gr di farina, il latte e amalgamate bene. Poi mettete a lievitare coperto con la pellicola, in un luogo tiepido per almeno 30 minuti.

Prendete l'impasto e aggiungete 50 gr di farina e 60 cc di latte tiepido, impastate bene e fate lievitare sempre coperto con la pellicola per altri 30 minuti.

Riprendete l'impasto e unite 75 gr di farina, 30 gr di zucchero, 30 cc di latte tiepido e lavorate l'impasto per almeno 15 minuti. Poi aggiungete poco alla volta 40 gr di burro morbido, fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Fate lievitare in un luogo tiepido coperto con la pellicola per almeno due ore.

Prendete l'impasto lievitato e aggiungete un pizzico di sale, 40 gr di zucchero, un pizzico di vaniglia, 50 gr di miele, 3 tuorli e poco alla volta 100 gr di farina. Poi aggiungete 80 gr di burro morbido poco alla volta. Amalgamate bene il tutto. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciatela lievitare per 12 ore circa.

Lavorate l'impasto lievitato per qualche minuto, aggiungete le gocce di cioccolato e mettetelo nella forma di carta della colomba. Lasciate lievitare in un luogo tiepido per almeno 3 ore o fino al raddoppio del volume.

Preparate la glassa: montate l'albume e poi aggiungete le mandorle e lo zucchero.
Infornate la colomba a 200° al secondo livello del forno per 10 minuti, poi abbassate la temperatura a 180° e cuocete per altri 20 minuti. Togliete la colomba copritela velocemente con la glassa, lo zucchero in granella e le mandorle intere e rimettetela in forno per altri 10 minuti. Pronta!














30 commenti:

  1. Evviva la nostra colomba nana!!!
    Bacetto Roby, e bacetto anche a Diana!
    Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evviva Eli!!!
      Bacio e buona serata!

      Elimina
  2. Che spettacolo! Complimenti a entrambe!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!
      Un abbraccio a te!

      Elimina
  3. Povera la tua figliola.. :((( Fa malissimo, era successo anche a me a danza. Pensa che dopo una distorsione e una slogatura a me l'hanno curata malissimo e ancora oggi quando cammino 'ticchetto'! :((( Spero guarisca presto, e che tu riesca a cavartela senza stress!! La tua colomba è troooooppo bellaaaa! :D TVTTB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo Ely... ho un'ottima fisioterapista che la sta già seguendo per la schiena (ha una doppia scoliosi e porta il busto) e ho intenzione di affidarmi a lei anche per la caviglia (anche perchè anch'io ho avuto una brutta esperienza con il piede di sua sorella curato male...) :-(((
      Ieri è stata una giornata pesante, oggi meglio... speriamo!! :-))
      Un forte abbraccio!

      Elimina
  4. Innanzitutto un abbraccio alla figliola dolorante :-( e il mio sostegno morale per te che avrai il tuo da fare nelle prossime settimane!!

    Poi....che bravaaaaaa! Sembra quella comprata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee Maris!!! Elisa ed io siamo molto soddisfatte... dopo il pandoro imploso di Natale...!!! Eheheheh...
      Grazie per il tuo sostegno! :-)

      Elimina
  5. Mi sono venuti i brividi....anche a me è successa la stessa cosa scendendo una scala e ho dovuto tenere il tutore per un sacco di tempo....il pensiero del male mi ha fatto venire la pelle d'oca.....povera stella!!!! Ottima la colomba...devo decidermi ad attivarmi anch'io ormai la Santa Pasqua è alle porte!!!!

    Un abbraccio e un bacione alla tua bimba (anche se grande!)
    Monica

    (fotocibiamo9

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che quando ho sentito l'urlo mi sono spaventata parecchio perchè si capiva che non era il solito pianto da "mi fa male la pancia"... :-(((
      E poi mi sono venuti i brividi perchè due anni fa a sua sorella hanno schiacciato il piede con la punta di una sedia con relativa persona sopra e ne avuto per quattro mesi perchè curata male!!!
      Se fai la colomba la posti?? Grazie!!
      Un abbraccio a te e un bacio!

      Elimina
  6. Mamma che maleee..povera..immagino il dolore che ha sentito..
    Hai fatto uno splendido lavoro Roby, mi copio la vostra ricetta e spero di riuscire a farla per Pasqua!
    Un bacio e auguroni per tua figlia, Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roby!!!! Anche Diana ringrazia!!!
      Un bacio a te!

      Elimina
  7. Ciao Roby :) Mi dispiace tantissimo per tua figlia, povera! :( Ma non c'è nessuno che può accompagnare lei o l'altra al posto tuo? Questa colomba è fantastica, anche la tua versione è degna di nota! Complimenti! :) Ti abbraccio forte, buon inizio settimana! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo sono andata ad abitare dal lato opposto della città rispetto ai miei genitori e un pò in collina (oggi da me nevica e da loro nooo!!) e il suo papà non c'è sempre... Me la caverò!!! :-)
      Grazieee Vale!! Ti abbraccio anch'io e buona settimana a te!

      Elimina
  8. Come mi dispiace Roberta che tua figlia si sia fatta male cadendo, caspita davvero una brutta botta ha preso poverina :( le faccio tantissimi auguri di buona guarigione e spero che riuscirai ad organizzarti nel migliore dei modi. Ottima questa colomba, è splendida!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luna, ti ringrazia anche Diana!! :-)))
      Splendida e buona la colomba! Meglio certo del pandoro imploso... :-))
      Buona settimana e bacio!

      Elimina
  9. Ciao Roberta, mi dispiace moltissimo per tua figlia, non ci voleva proprio!!
    Sai, la tua colomba mi ha incuriosito, domani compero quello che serve e la provo!!
    Io ne ho fatto una alla ricotta, spero di riuscire a postare la ricetta in settimana !!
    Un abbraccio e tanti auguri di buona guarigione e a tua figlia
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora aspetto la tua colomba, mi piace l'idea della ricotta!!! :-)
      Grazie Carmen anche da parte di Diana e un abbraccio a te!

      Elimina

  10. Ciao Roberta, mi dispiace molto per tua figlia in questo periodo ti toccherà correre ancora di più,la colomba è veramente invitante un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si e oggi mi tocca anche spalare il vialetto... se no vola un'altra volta... :-(
      Un abbraccio a te!

      Elimina
  11. Speriamo che guarisca prestissimo , tanti auguroni :)
    Ma che buona la tua colomba , io vado matta per la glassa, per me non è mai troppa!
    Forza Roby, passerà 'sto periodo, un abbraccio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo Sandra!! :-)
      Anche per le mie figlie la glassa non basta mai!!!!
      Un abbraccio a te e grazie!

      Elimina
  12. Nooooo, poverina, spero che si riprenda presto :( Fortissime con la colomba, sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  13. Complimenti per la colomba è bellissima e golosa!
    Brava!!
    Buon inizio settimana un bacione!

    RispondiElimina
  14. sembra buona,anch'io avevo in mente di preparare una colomba,prenderò spunto dalla tua.
    un abbraccio a te e a tua figlia(poverina)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la fai dimmelo!!!
      Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  15. Ciao, molto bella la colomba, così soffice e alta, mi dispiace per tua figlia, chissà che si riprenda in fretta e che tu possa combinare al meglio i vari impegni!!!
    Baci

    RispondiElimina