16 giugno 2013

Biscotti ai cereali

Era da un pò che volevo provare questi biscotti
e dopo un giro nel web alla ricerca di una ricetta che mi piacesse,
quella che mi ha proposto Elisa mi è piaciuta più di tutte!

La sua ricetta originale prevedeva anche la frutta secca,
che non ho messo perchè non avevo,
ma il risultato è stato comunque eccezionale,
un biscotto gustoso e croccante!

Il mio primo libro sui lievitati con farine naturalmente prive di glutine,
bocconcini, pane, pagnotte, pancarrè, focacce, focaccine, pizze e pizzette,
lo trovate su Amazon sia in versione ebook che cartacea!


Ingredienti:
100 gr di farina Mix-it
30 gr di farina integrale Schar
140 gr di burro chiarificato
1 uovo
120 gr di zucchero di canna
cannella
100 gr di MultiFlakes della Cerealvit
100 gr di CoffeeFlakes della Cerealvit
40 gr di Rice Crispies della Giusto
1/2 cucchiaino di lievito

Procedimento:
Mettete nella planetaria o nel mixer il burro con lo zucchero e amalgamate fino ad ottenere un composto spumoso, poi aggiungete l'uovo, il sale e la cannella. Quindi mettete le farine con il lievito. Amalgamate bene il tutto. Infine aggiungete i cereali e fate andare a bassa velocità in modo tale che si amalgamano bene senza spezzarsi troppo.

Prendete la teglia da forno e fate dei piccoli mucchietti distanziati tra loro. Fate cuocere a 180° in forno ventilato per 8-10 minuti a metà livello.

Nella scatola di latta dei biscotti si sono mantenuti buoni per una settimana!







12 giugno 2013

Muffin al caffè con gocce di cioccolato

Poi la scorsa settimana ho deciso di stravolgerla 
sostituendo lo yogurt all'albicocca con quello al caffè
e aggiungendo le gocce di cioccolato...
buonissima anche così!!!!!

Il mio primo libro sui lievitati con farine naturalmente prive di glutine,
bocconcini, pane, pagnotte, pancarrè, focacce, focaccine, pizze e pizzette,
lo trovate su Amazon sia in versione ebook che cartacea:

Ingredienti (per 12 muffin):
150 gr di farina Mix-it
50 gr di fecola di patate
2 uova
60 gr di zucchero semolato
50 cc di olio di semi di mais
125 ml di yogurt al caffè
un pz di sale
8 gr di lievito Biovegan
1 bustina di gocce di cioccolato fondente Fratelli Rebecchi

Procedimento:
Mettete nel mixer le uova con lo zucchero e amalgamate fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete l'olio, lo yogurt e infine le farine con il lievito. All'utimo aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate con cura.
Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° ventilato per 20 minuti.


.






4 giugno 2013

Pancarré con metodo water roux

Buono, leggero e morbido!

Il mio forse ha meno l'aspetto di pancarré,
(proverò a farlo con un'altra marca di farina senza glutine)
ma è morbido e profumato come un pancarré!

Il mio primo libro sui lievitati con farine naturalmente prive di glutine,
bocconcini, pane, pagnotte, pancarrè, focacce, focaccine, pizze e pizzette,
lo trovate su Amazon sia in versione ebook che cartacea!


Ingredienti (io ho usato una teglia da plumcake di 28 cm, ma se volete le fette più alte usate una teglia da 24 cm):
500 gr di farina Happy Farm
200 cc di latte senza lattosio
4 gr di lievito di birra fresco
150 gr di water roux
50 gr di burro chiarificato 
2 cucchiai di zucchero
5 gr di sale
Per il water roux:
40 gr di farina Mix-it
200 cc di acqua

Procedimento:
Preparate il water roux. In un pentolino versate la farina e aggiungete poca acqua fredda alla volta, per non far formare i grumi. Mettete sul fuoco basso e mescolando portate a 65°. 


Prendete 150 gr di water roux e lasciate raffreddare.


Sciogliete il lievito in 100 cc di latte e impastate con poca farina. Unite il water roux, il resto della farina e del latte, il sale e infine il burro morbido. Lavorate l'impasto a lungo e, se avete come me la planetaria, fatela andare a vel. 1,5 per 10-15 minuti.
Coprite l'impasto con la pellicola e lasciatelo riposare in un luogo tiepido per un'ora.
Stendete quindi l'impasto a rettangolo (il lato più stretto deve essere largo come la vostra teglia da plumcake) e arrotolatelo su stesso molto stretto.


Mettetelo nel vostro stampo da plumcake, copritelo con la pellicola e lasciatelo lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio (dalle 2 alle 4 ore).


Fate cuocere in forno preriscaldato a 220° per 25-30 minuti.
Toglietelo dal forno, spruzzate la superficie di olio e lasciatelo raffreddare su una graticola.




Mia figlia l'ha subito spalmato di nutella...
... e di sera toast!!!!