1 settembre 2013

Pane di farina di ceci e fine vacanze!

Eccomi!!
Sono tornata dopo una settimana di acqua e tanto tanto freddo!!!!
Selva di Val Gardena è stupenda ma la settimana non è stata delle migliori...
ha piovuto i primi tre giorni e nei giorni successivi faceva molto freddo
nonostante il sole!!
E quando dico freddo, intendo 5 gradi la mattina appena alzati!!!!
Nonostante il tempo abbiamo comunque fatto delle belle gite....
vi lascio quindi qualche foto...
insieme alla ricetta di questo profumatissimo pane!
La ricetta è liberamente tratta da "Il pane delle Dolomiti" di Richard Ploner.


Ingredienti (per uno stampo di 22 cm):
350 gr di farina BiAglut
150 gr di farina di ceci Bio senza glutine
7 gr di lievito di birra fresco 
1/2 cucchiaino di miele 
320 cc di acqua tiepida (per l'impasto con farine con glutine ne basta 250 cc)
30 cc di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaino di sale fino

Procedimento:
Sciogliete in metà acqua il sale e nella restante metà il lievito con il miele.
Mettete nella planetaria le farine, l'acqua con il sale e quella con il lievito e l'olio. Fate andare a vel. minima per 10 minuti, quindi coprite l'impasto con la pellicola e con un panno e fate lievitare fino al raddoppio.
Prendete l'impasto (il mio era molto morbido quindi ho dovuto sporcare il piano di lavoro e le mani con un pò di farina...) e fate le pieghe di tipo 1, poi arrotolate l'impasto su se stesso e mettetelo nel vostro stampo. 
Fatelo nuovamente lievitare coperto fino a quando raggiunge il bordo, quindi mettetelo a cuocere in forno preriscaldato a 180° per 35-40 minuti.



Ed ecco le foto!!!















40 commenti:

  1. Roby ma che belle biondine <3 <3 :) E che panorami da sogno.. quanto mi mancano le montagne!! Tesoro non mi parlare di freddo, non sono proprio dell'umore per aspettare il gelo... qui sta tuonando (tanto per cambiare) e mi ci vuole proprio il tuo delizioso panino <3 <3 TVTTB bentornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie riferisco alle biondine!!! Per me il freddo scalda i cuori più del caldo...quindi amo settembre e attendo l'inverno con piacere! :)))
      Un forte abbraccio!

      Elimina

  2. Ciao
    Il poco del Poesía
    Invito - It
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Josè vengo subito a vedere il tuo blog!! :)))

      Elimina
  3. Bentornata Roby!!!
    Questo pane mi piace, mai usata la farina di ceci, ma sarà tra i miei prossimi acquisti!
    Bacetto e buona serata!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che belle ricettine troverai sul libretto che ti spedisco!!! :))))
      Bacetto!

      Elimina
  4. ciao carissima amica non so' da dove incominciare dunque il posto e le foto sono meravigliose anche se immagino che il freddo non sia stato piacevole,le 2 ragazzine bellissime che vedo in foto presumo siano le tue bimbe dico bene???complimenti sono un incanto come lo e' la ricetta di questo pane meraviglioso ...ti abbraccio a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono le mie figlie!!! Grazie Cinzia sei gentilissima!!!! :)))
      Un abbraccio!

      Elimina
  5. wow che bello il luiogo, l'ambiente, il pane fantastico tutto super per dare la carica a chi come me domani comincia a lavorare, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola!!!!! :))))
      Buona settimana anche a te!

      Elimina
  6. Bentornata Roberta. Che belle le foto, peccato per il tempo. Il pane però sembra ottimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Monica il pane ha davvero un profumo e un gusto particolare e unico! :))

      Elimina
  7. Beh, comunque lo spazio per un pantaloncino e una maglietta si intravede.... hihihihi!! Non è certo il massimo prendersi una settimana fredda in montagna d'estate, ma il fascino delle Dolomiti rimane!!ùOttimo questo pane, mi incuriosisce l'utilizzo della farina di ceci! Complimenti Roberta, sempre bravissima!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spazio per un pantaloncino purtroppo è durato solo 1 giorno!!!! Poi siamo tornate a quelli lunghi per non congelare!!! Ihihihih
      Comunque hai ragione il fascino delle Dolomiti rimane! :))
      La farina di ceci quando cuoce emana un profumino delizioso!!! Un abbraccio!

      Elimina
  8. Ciao bellezza!!!
    Bentornata!!! Che belle le tue bimbe...sono due signorine!!!
    Questo pane è uno spettacolo...lo devo provare!!!

    Un abbraccio grande
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica!!! Anche le signorine ringraziano!!! :)))
      Un abbraccio forte!

      Elimina
  9. Cara Roberta mi dispiace per le giornate uggiose che hai trovato ma vedo che hai ugualmente passato delle bellissime ferie durante la settimana scorsa :) Quanti fantastici panorami e che belle figlie :D Per non parlare poi del pane che mi dà l'idea della morbidezza estrema! buon inizio di settembre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luna anche da parte delle mie ragazze!! :))

      Elimina
  10. Ciao! Che foto bellissime e che ragazzine splendide :-)
    Ecco un'altra ricetta con la farina di ceci! Dico così perchè ne trovo tante in rete e mi dico "ora la compro e provo", ma poi rimando sempre. Dovrò pur provare davvero una volta, no? Mi segno la tua ricetta di qeuysto bellissimo pane e poi vediamo ;-)
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anch'io vedevo spesso in giro ricette con la farina di ceci, ma non riuscivo a trovare quella senza glutine... Indovina dove l'ho trovata? Sulle Dolomiti!!!!!
      Un abbraccio!

      Elimina
  11. Ciao Roberta piacere di conoscerti, appena tornata dalle vacanze e sul blog sono passata da te per ringraziarti di esserti unita ai miei lettori, anch'io ti seguo adesso quindi ci racconteremo presto i nostri esperimenti culinari! Un abbraccio
    Carla Emilia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Emilia e bentornata!!!! :)))
      A presto!!

      Elimina
  12. Ma che bello che è questo pane!!
    Ho della farina di ceci da consumare quindi lo provo!!
    Un bacione e grazie mille per le belle foto
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Carmen!!! :)) un bacio!

      Elimina
  13. Ciao Roby! Ecco a me la montagna quest'estate è mancata...mi sono mancate le camminate, le colazioni super sostanziose..il freddino la mattina e poi il sole che scalda..mi dispiace abbiate trovato un tempo un po' così..però dalle foto vedo belle cose :-), la montagna è sempre un incanto in tutte le stagioni!
    Ottimo questo pane, sai che con la farina di ceci nemmeno l'avevo mai visto preparare?
    Brava, io segno! Buona settimana Roby! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si la montagna è incantevole e rilassante!!! :)))
      Prova la farina di ceci...emana un profumino già durante l'impasto!!
      Ormai buon fine settimana!

      Elimina
  14. Splendida ricetta e fantastico reportage, Bentornata!!! Un bacio e felice serata

    RispondiElimina
  15. Ciao Roberta, bentornata!
    Vedo che hai ripreso alla grande con questo stupendo pane morbidissimo, mi sono segnata la ricetta e spero di poterlo fare al più presto!
    Bellissime le foto, la Val Gardena è un incanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo fai fammi sapere!!!! :))
      Si la Val gardena è proprio un incanto con il bello e con il brutto tempo!!

      Elimina
  16. Ciao Roberta.
    Ho pensato a te per questo premio. Spero ti faccia piacere!
    http://sogniesaporincucina.blogspot.it/2013/08/premio-dellamicizia.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vengo subito a vedere e grazie di cuore!!!! :))

      Elimina
  17. Tutto finisce...anche le vacanze...la tua ricetta è molto bella!

    RispondiElimina
  18. consoco selva quando fa freddo fa freddo, gran belle foto, il libro di ploner è un ottima fonte in cucina :-)

    RispondiElimina
  19. Ma che foto straordinarie, posti da sogno....complimenti per wuesto pane. deve essere squisito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Si sono posti incantevoli!! :)))

      Elimina
  20. Abbiamo visitato anche noi le Dolomiti quest'anno e ci sono rimaste nel cuore.. le tue foto sono davvero splendide!
    e proveremo di certo questo pane, davvero originale con la farina di ceci!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io le ho nel cuore da ormai 30 anni!!! :)))

      Elimina