19 aprile 2014

Danubio salato con Elisa

Eccoci di nuovo Elisa e io!!!!!
E' passato tanto tempo ma la colpa è mia che sono davvero incasinata... scusate!!!!
Spero veramente di riuscire a essere più presente sul mio e sui vostri blog :-)
Buona Pasqua a tutti!!!!!



Pre-impasto:
150 gr di latte fermentato (o  Kefir o il latticello o 60 g di yogurt magro e 60 g di latte p.s.)
4 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di miele
150 gr di farina BiAglut per pane

Impasto:
pre-impasto
1 gr di lievito di birra fresco
100 gr di latte fermentato
60 gr di burro senza lattosio
1 uovo medio
2 cucchiaini di sale fino
40 gr di zucchero semolato 
50 gr di farina di riso senza glutine
350 gr di farina Mix-it

Per il ripieno:
gorgonzola
prosciutto cotto e crudo
pomodorini

Due cucchiai di latte senza lattosio e mezzo cucchiaino di zucchero per spennellare la superficie o semi di papavero. 

Procedimento:
Per il pre-impasto. Sciogliete il lievito nel latte tiepido, aggiungere il miele, la farina e mescolate bene fino ad ottenere un composto morbido.
Coprite con la pellicola per alimenti e un panno umido e lasciate a temperatura ambiente per circa 8-10 ore.

Per l'impasto. Mescolate bene tutti gli ingredienti tra di loro (ricordate di tenere sempre lontano il lievito dal sale) e impastate con la planetaria a velocità minima per 10 min.


Coprite nuovamente  e lasciate lievitare per 30 min.

A questo punto rovesciate l'impasto sul piano di lavoro infarinato e procedete con le Pieghe. Lasciate riposare per altri 10-15 min.

Formate delle palline (a me ne sono venute 21), schiacciatele e mettete al centro un paio il gorgonzola o un pezzetto di prosciutto cotto o un pomodorino.
Chiudere e formare nuovamente delle palline.

Mettere le palline nella teglia. Coprire con un panno umido e lasciare lievitare fino al raddoppio.




Spennellate con un cucchiaio di latte e coprite con i semi di papavero.
Cuocete in forno tradizionale preriscaldato a 180° per 30-35 min.







20 commenti:

  1. Ti sei fatta perdonare alla grande con questo danubio salato, ha un aspetto meraviglioso :)

    RispondiElimina
  2. Amo il danubio, sia dolce che salato! Il tuo è bellissimo :-)

    Auguri per una felice Pasqua!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maris e auguri a tutta la tua meravigliosa famiglia :))

      Elimina
  3. è molto interessante questa versione di Danubio salato anche per qiesta Pasqua., colgo occasione per farti i miei migliori auguri

    RispondiElimina
  4. Buonissimo il danubio salato! Buona Pasqua anche a te, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e a presto :)) buona Pasqua :))

      Elimina
  5. Sono davvero contenta che siete tornate con la vostra bella rubrica!!
    Ottima anche la tua versione, vuol dire che proverò metà e metà!!
    Un mega abbraccio e tanti cari auguri di Buona Pasqua a te e alla tua famiglia
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne siamo felici anche noi Carmen :))
      Buona Pasqua :))

      Elimina
  6. Scorrevo la pagina e dicevo "fammi vedere l'interno, fammi vedere l'interno" Ahahahahahahahah, eccomi accontentata. Meraviglia Roby!!!!
    Un abbraccio di cuore anche a te e buona Pasqua.

    RispondiElimina
  7. L'interno è sempre da far vedere altrimenti si perde il bello!!!!
    Un abbraccio a te e ancora buona Pasqua! :))

    RispondiElimina
  8. eccoti mia carissima ....il danubio e' sempre il danubio non si sbaglia mai!!!!baci cara

    RispondiElimina
  9. Io adoro il danubio, lo adoro!!! E' faticatissimo, ma che soddisfazione, che bontà!!!! Ti bascio forte forte!!

    RispondiElimina
  10. Mamma mia! Sembra così soffice!!Bellissimo e deve essere squisito!!!! :)

    RispondiElimina
  11. cara Roberta fantastica ricetta adoro il danubio e il tuo mi fa proprio venire l'acquolina in bocca,buonissimoooo,un bacio ^_^

    RispondiElimina
  12. Reduce da una influenza intestinale eccomi qui di nuovo e posso appieno gustarmi questo Danubio, lo adoro anche io !

    RispondiElimina
  13. una bellissima ricetta...!! sembrano morbidissime..!!

    RispondiElimina
  14. ricettina interessante, mi piace il tuo blog, m'iscrivo tra i tuoi lettori fissi e t'invito a partecipare al mio 1° contest "che torta di compleanno sai preparare??", ti aspetto ciao Sabrina

    RispondiElimina
  15. un caro saluto ....spero tu stia bene ciao

    RispondiElimina