27 gennaio 2014

Torta semi integrale con creme caramel al cioccolato

Questa torta è la versione modificata di quella 
al farro con creme caramel al cocco di Dolci a gogo...
Il farro contiene glutine e quindi l'ho sostituito con la farina integrale
e il creme caramel al cocco non sarebbe piaciuto alle mie ragazze
quindi l'ho sostituito con il creme caramel al cioccolato...
E' piaciuta tantissimo!!!!!!!!



Ingredienti:
150 gr di farina Mix-it
100 gr di farina integrale Schar
50 gr di fecola di patate senza glutine
150 gr di burro senza lattosio
120 gr di zucchero di canna
1 uovo
un pz di sale

Per il creme caramel al cioccolato:
250 cc di latte senza lattosio
250 gr di cioccolato fondente senza glutine e senza lattosio
50 gr di zucchero
1 uovo

Procedimento:
Mettete nella planetaria tutti gli ingredienti e amalgamate bene. Avvolgete l'impasto nella pellicola e lasciatelo riposare per mezz'ora in frigorifero.
Stendete l'impasto e mettetelo in una teglia rotonda, coprite con carta da forno e pasta o fagioli. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti.

Intanto preparate il creme caramel. Fate sciogliere in un pentolino il cioccolato nel latte. Sbattete l'uovo con lo zucchero e poi unite i due composti.

Togliete la torta dal forno, eliminate la pasta o i fagioli e versate sopra il creme caramel al cioccolato.
Rimettete in forno a 180° per mezz'ora.


















22 gennaio 2014

Cenetta romantica con gli avanzi!!

Avevo della pasta sfoglia, un pò di funghi, panna, qualche fetta di prosciutto cotto, 
un avanzo di gorgonzola con le noci e qualche uova rotta!!!!!
 Marta nell'aiutarmi a portare la spesa in casa le ha fatte cadere...!!!
Così mi sono inventata questa cenetta...
direi con un ottimo risultato...
se tralasciamo il fatto che entrambi saremmo a dieta...!!!!!




Ingredienti:
3 dischi di pasta sfoglia
una confezione di funghi champignon
una manciata di parmigiano grattugiato
3 fette di prosciutto cotto
50 cc di panna senza lattosio
1 uovo
una fetta di torta al gorgonzola con le noci
sale, pepe
Per pennellare:
1 uovo con un cucchiaio di latte

Procedimento:

Per le brioche: prendete un disco di pasta sfoglia, stendetelo il più sottile possibile e formate dei piccoli triangoli. Appoggiate in cima poco gorgonzola e formate le brioche. Pennellatele con l'uovo e il latte.

Per la torta salata: frullate i funghi con la panna, l'uovo, il parmigiano e il prosciutto. Salate e pepate. Prendete il primo disco di pasta sfoglia e mettetelo in una teglia di alluminio, versate sopra la crema ai funghi e chiudete con il secondo disco di pasta sfoglia. Pennellate con l'uovo e il latte.

Mettete brioche e torta in forno preriscaldato a 180° sul ventilato. Dopo 10 minuti togliete le brioche e dopo altri 10 minuti la torta.







Con il resto delle uova rotte ho fatto una torta che posterò nei prossimi giorni!!!!!!

12 gennaio 2014

Panini con farina di castagne e noci con Eli

Scusate l'assenza ma in questo periodo
... per me molto felice...
 mi sembra di rincorrere il tempo come non mai!!!!!
Ricettina scovata da Elisa sul blog
sono veramente buonissimi sia con il dolce che con il salato!!!
Correte da Eli a vedere la sua versione! :-)


Ingredienti:
Per la biga:
100 gr di farina BiAglut
80 cc di acqua 
1 gr di lievito di birra fresco
Per l'impasto:
500 gr di farina Fini (senza glutine)
150 gr di farina di castagne (senza glutine)
tutta la biga
180 cc di latte senza lattosio
200 cc di acqua
7 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di miele
70 cc di olio di semi di soia
120 gr di noci sgusciate
10 gr di sale fino

Procedimento:
Per la biga sciogliete il lievito nell'acqua, unite la farina e amalgamate con un cucchiaio fino a ottenere un composto non troppo omogeneo. Lasciatelo lievitare a temperatura ambiente per almeno 12 ore coperto con la pellicola o con un coperchio..

Mettete la biga nella planetaria e unite le farine con il lievito sciolto nell'acqua tiepida insieme al miele e il latte. Fate girare per pochi minuti a velocità minima, quindi aggiungete il sale e l'olio. Fate andare a velocità minima finchè l'impasto è ben incordato, quindi aggiungete le noci a pezzettini e fate andare giusto il tempo per amalgamarle.
Lasciate riposare l'impasto coperto per mezz'ora, quindi formate i vostri panini.
Fateli lievitare per un paio d'ore in un luogo tiepido coperti con un canovaccio.
Cuoceteli a 220° per 20 minuti al secondo livello del forno.




Fotografie di mia figlia Diana!!