19 aprile 2014

Danubio salato con Elisa

Eccoci di nuovo Elisa e io!!!!!
E' passato tanto tempo ma la colpa è mia che sono davvero incasinata... scusate!!!!
Spero veramente di riuscire a essere più presente sul mio e sui vostri blog :-)
Buona Pasqua a tutti!!!!!



Pre-impasto:
150 gr di latte fermentato (o  Kefir o il latticello o 60 g di yogurt magro e 60 g di latte p.s.)
4 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di miele
150 gr di farina BiAglut per pane

Impasto:
pre-impasto
1 gr di lievito di birra fresco
100 gr di latte fermentato
60 gr di burro senza lattosio
1 uovo medio
2 cucchiaini di sale fino
40 gr di zucchero semolato 
50 gr di farina di riso senza glutine
350 gr di farina Mix-it

Per il ripieno:
gorgonzola
prosciutto cotto e crudo
pomodorini

Due cucchiai di latte senza lattosio e mezzo cucchiaino di zucchero per spennellare la superficie o semi di papavero. 

Procedimento:
Per il pre-impasto. Sciogliete il lievito nel latte tiepido, aggiungere il miele, la farina e mescolate bene fino ad ottenere un composto morbido.
Coprite con la pellicola per alimenti e un panno umido e lasciate a temperatura ambiente per circa 8-10 ore.

Per l'impasto. Mescolate bene tutti gli ingredienti tra di loro (ricordate di tenere sempre lontano il lievito dal sale) e impastate con la planetaria a velocità minima per 10 min.


Coprite nuovamente  e lasciate lievitare per 30 min.

A questo punto rovesciate l'impasto sul piano di lavoro infarinato e procedete con le Pieghe. Lasciate riposare per altri 10-15 min.

Formate delle palline (a me ne sono venute 21), schiacciatele e mettete al centro un paio il gorgonzola o un pezzetto di prosciutto cotto o un pomodorino.
Chiudere e formare nuovamente delle palline.

Mettere le palline nella teglia. Coprire con un panno umido e lasciare lievitare fino al raddoppio.




Spennellate con un cucchiaio di latte e coprite con i semi di papavero.
Cuocete in forno tradizionale preriscaldato a 180° per 30-35 min.