24 marzo 2015

Zopf (2)

Eccomi di nuovo con la treccia svizzera, già postata qui.
Gli ingredienti sono sempre quelli, 
semplicemente ho fatto la biga e ho usato 1/3 del lievito!!
Ormai in tutti i miei impasti uso non più di 1 gr di lievito fresco ogni 100 gr di farina,
perchè così ottengo un prodotto senza retrogusto, morbido e che si mantiene più a lungo!

 Visitate anche la mia pagina Facebook 
Mettete mi piace e rimarrete sempre aggiornati!!!!
:-) :-)


Ingredienti:
400 gr di biga (200 gr di farina DallaGiovanna per dolci, 200 cc di latte senza lattosio, 2 gr di lievito fresco)
300 gr di farina DallaGiovanna per dolci
120 cc di latte senza lattosio tiepido
3 gr di lievito di birra fresco
1 cucch.ino di zucchero
1/2 cucch.ino di miele
1 albume medio
80 gr di burro senza lattosio
2 cucch.ini di sale fine

Procedimento:
preparare la biga amalgamando velocemente gli ingredienti con un cucchiaio e lasciarla lievitare a temperatura ambiente per 10-12 ore.
Mettere tutti gli ingredienti nella planetaria e amalgamare a vel. 3 finchè l'impasto risulta omogeneo. Poi spegnere, pulire i bordi con una spatola e riavviare a vel. 2 per 5 minuti.
Rovesciare l'impasto su una spianatoia e lavorarlo ancora con l'aiuto di un pò di farina di riso. Quindi dividerlo in due e fare dei rotoli lunghi c.a. 50 cm.
Per comporre la treccia può essere utile questa immagine (così la fate meglio della mia, che nella fretta ho sbagliato!!!).


Mettere la treccia a lievitare in un posto tiepido e umido per 1 ora, quindi accendere il forno a 200°.
Fare cuocere al secondo livello del forno a 200° per 10 minuti e a 180° per 30 minuti.



Buonissima e morbida anche il giorno dopo!!!!!!

4 commenti:

  1. Meraviglia....mi piace il fatto che usi pochissimo lievito...complimenti

    RispondiElimina
  2. una treccia venuta molto bene si vede all'interno, brava

    RispondiElimina