17 aprile 2015

Pagnotta senza glutine (2)

Questa pagnotta è piaciuta talmente tanto, che ho deciso di rifarla con la biga anzichè con il poolish...
la differenza sostanziale è che la mollica non si sbriciola! 
Entrambe le pagnotte, sia quella preparata con il poolish che quella preparata con la biga,
si sono conservate benissimo per tre giorni nel cestino del pane!!!!!


Ingredienti:
per la biga:
200 gr di farina Farmo Fibrepan
200 cc di acqua
2 gr di lievito di birra fresco
Per l'impasto:
la biga
350 gr farina Farmo Fibrepan
50 gr di farina di grano saraceno bianca Nutrifree
50 gr di farina di mais  Nutrifree
4 gr di lievito di birra fresco
250 cc di acqua tiepida
40 gr di olio EVO
10 gr di sale fine

Procedimento:
preparate la biga amalgamando in una ciotola gli ingredienti con un cucchiaio. Lasciatela lievitare per 12 ore coperta con la pellicola.
Mettete tutti gli ingredienti nella planetaria e azionatela con la foglia a vel. 3. Fermatela quando tutti gli ingredienti sono amalgamati e con una spatola pulite i bordi. Riaccendetela a vel. 2 e fatela andare per 5 minuti.
Rovesciate l'impasto sulla spianatoia sopra la carta forno. Lasciatelo riposare per 20-30 minuti. Poi senza smontarlo troppo dategli la forma di pagnotta, aiutandovi con un pò di farina di riso.
Mettete a lievitare in un contenitore chiuso, lasciando sotto la carta da forno. 
Quando il pane si è un pò gonfiato accendete il forno a 250° con la refrattaria dentro. Il tempo che il forno raggiunge la temperatura il pane è pronto per essere infornato.
Fatelo cuocere sulla refrattaria a metà livello del forno a 230° per 10 minuti e a 180° per 40 minuti.
Sfornatelo, appoggiatelo sulla gratella e non tagliatelo subito!
Durante la cottura raddoppierà in altezza!!!


L'ultimo pezzetto dopo tre giorni, conservato nel cestino del pane, è ancora buonissimo!!!!!






8 commenti:

  1. Ha un aspetto molto bello, non avrei mai detto che fosse un impasto senza glutine :)
    Complimenti, un bacio :)

    RispondiElimina
  2. condivido con Valeria, complimenti!!! Brava e buona serata. Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te Rosalba!!! Bacio

      Elimina
  3. Brava Roberta, un bel pane soffice soffice!

    RispondiElimina
  4. che bell'aspetto che ha cara Roberta e si vede anche la sofficità ottima ricetta e buonissimo pane ^_^

    RispondiElimina