1 luglio 2015

Pizza alta su pietra refrattaria

Ecco la versione su pietra refrattaria della pizza base con farina Senzaltro...
croccante fuori e morbida dentro e rimane buonissima anche il giorno dopo
(sempre che avanzi!!!!!)

Per le date dei corsi di cucina visitate anche la mia pagina Facebook 
Mettete mi piace e rimarrete sempre aggiornati!!!!
:-) :-)


Ingredienti ( per 4 pizze sottili o una teglia da forno):
500 gr di farina per pizza Senzaltro
380 cc di acqua tiepida
4 gr di lievito di birra fresco
30 cc di olio EVO
5 gr di sale fine

Procedimento:
mettete nella planetaria prima l'acqua con il lievito a pezzettini, poi la farina, infine l'olio e il sale. Fate andare con la foglia a velocità 3 per almeno 5 minuti. 

Rovesciate l'impasto in un contenitore e mettetelo a lievitare a temperatura ambiente, chiuso con la pellicola o un coperchio. Io solitamente la preparo la mattina per la cena. In questo caso, visto il caldo che fa, l'ho messa a lievitare nel posto più fresco della casa, la cantina!

Accendete il forno a 275° con dentro la refrattaria (devi scaldarsi molto bene!!!). Nel frattempo rovesciate l'impasto su un foglio di carta da forno e quindi stendetelo con le mani sporche di olio della misura della vostra pietra refrattaria. 

Lasciate riposare ancora mezz'ora coperto con la pellicola o uno strofinaccio da cucina.

Condite la pizza a piacere e infornatela al livello più alto del forno a 250° per 12 minuti.




4 commenti:

  1. buona,d'estate la pizza è ancora più buona,irresistibile,grazie cara

    RispondiElimina
  2. Grande Roby!!!!!! Ma su pietra refrattaria la pizza la metti con la carta forno sotto? Devo provarci, ma non so da che parte iniziare ^_^ Io pensavo di doverla posare direttamente sulla pietra e di comprarmi una pala tipo da pizzaiolo, ahahahahahahahahahah.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fai una pizza quadrata grande quanto la pietra devi usare la carta da forno per farla scivolare sulla pietra...togli la pietra rovente dal forno e ci fai scivolare sopra la pizza con carta da forno!!!! Quindi armati di guantoni resistenti a alte temperature!!!
      Se fai una pizza della misura della pala puoi farcirla sopra la pala e poi farla scivolare sulla pietra...
      Mi raccomando devi farcire la pizza all'ultimo altrimenti non riesci a farla scivolare e devi scaldare molto la pietra!!!!!
      ^_^

      Elimina