7 settembre 2015

Pancarrè semi-integrale senza glutine


Finalmente arriva settembre... 
finalmente posso iniziare nuovamente a impastare e quindi postare le mie ricette...
e cosa mi succede????
Mi ritrovo bloccata sul divano per colpa di una tendinite/lesione (in attesa del referto...)
 al tendine di Achille!!!!!!
:-(
Per fortuna avevo in archivio questa ricetta...
Buono e morbido, si conserva benissimo per due-tre giorni chiuso nel cesto del pane o ancora meglio surgelato... la prossima volta voglio provarlo con più farina integrale!

 Visitate anche la mia pagina Facebook per le nuove date sui corsi di cucina:
Mettete mi piace e rimarrete sempre aggiornati!!!!
:-) :-)



Ingredienti:
per la biga:
200 gr di farina per pane Senzaltro
200 cc di acqua
2 gr di lievito fresco
Per l'impasto:
tutta la biga
260 gr di farina per pane Senzaltro
75 gr di farina integrale Schaer
340 cc di latte tiepido
70 gr di burro a pezzetti
12 gr di sale

Procedimento:
preparate la biga la sera prima in una ciotola, facendo sciogliere il lievito nell'acqua e aggiungendo poi la farina. Chiudete con un coperchio ermetico o con la pellicola e lasciate riposare per almeno 12 ore.

Mettete nella planetaria la biga e il resto degli ingredienti nell'ordine indicato. Accendete con la foglia e portate lentamente a velocità 5, fate andare finchè il burro è completamente sciolto. Poi spegnete, pulite bene i bordi e riavviate a vel. 3 per almeno 5 minuti.

Rovesciate l'impasto in uno stampo da plumcake e copritelo con la pellicola. Lasciatelo lievitare finchè raggiunge il bordo dello stampo.

Fate cuocere al secondo livello del forno preriscaldato a 220°, abbassatelo subito a 190°, per 40 minuti. Oppure se avete un forno di ultima generazione fate cuocere a 200° in modalità 4D per 40 minuti.

Fatelo raffreddare su una gratella.







2 commenti:

  1. che favoloso!!!Mi segno la ricetta, bello e morbido, poi adoro le farine che hai usato!!!Mi spiace per la lesione, spero si risolva presto!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina