20 gennaio 2016

Torta paradiso con crema al latte e al cioccolato: ovviamente senza lievito e senza glutine!!


Il trucco per un Pan di Spagna morbido, leggero e alto è nel procedimento. 
Non usate il lievito perché serve solo a renderlo più pesante e meno soffice e poi il vero Pan di Spagna non ha il lievito!! ;-)

Vi aspetto ai miei corsi di cucina senza glutine a Bergamo!!!! :-)

Visitate anche la mia pagina Facebook 
Mettete mi piace e rimarrete sempre aggiornati!!!! :-) :-)


Ingredienti 
per il Pan di Spagna (per una teglia da 20 cm):
4 uova medie
120 gr di zucchero semolato
120 gr di farina per pan di spagna Senzaltro

Procedimento:
dividete gli albumi dai tuorli e mettete gli albumi nella planetaria con una piccola parte di zucchero, avviatela a velocità 5 con la frusta e mentre è in funzione aggiungete piccole parti di zucchero. Sbattete i tuorli e aggiungete anche questi in una sola volta, sempre con la planetaria in funzione. 
Il tutto deve avvenire in un paio di minuti perché gli albumi non devono essere montati a neve ben ferma!
Aggiungete a mano la farina, poca alla volta, mescolando con un cucchiaio dall'alto verso il basso.
Trasferite il composto in una teglia imburrata e fate cuocere al secondo livello del forno a 170° per 20-25 minuti.
Fatelo raffreddare su una gratella mentre preparate la crema al latte.

Per la crema al latte e al cioccolato:
250 cc di latte intero fresco
100 cc di panna fresca
1 cucchiaio di fecola di patate senza glutine
1/2 cucchiaio di zucchero semolato
50 gr di cioccolato fondente a pezzetti senza glutine

Procedimento:
mettete in un pentolino il latte con lo zucchero e la fecola. Accendete a fiamma bassa e con la frusta amalgamate il tutto, poi continuate a mescolare con un cucchiaio fino a quando la crema si rapprende. Dividete la crema in due ciotole e in una sciogliete il cioccolato a pezzetti mescolando energicamente. Lasciatele intiepidire, quindi montate la panna fresca e unitela alle due creme mescolando dal basso verso l'alto.

Quando il Pan di Spagna si è raffreddato tagliatelo in tre parti uguali e farcite il primo strato con la crema al cioccolato e il secondo strato con la crema al latte.

Conservate la torta in frigorifero per un massimo di 3 giorni.




8 commenti:

  1. Ottima idea,leggera,soffice e golosa senza lievito è tutta un'altra cosa

    RispondiElimina
  2. che delizia, da leccarsi i baffi!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Adoro la torta Paradiso e giusto ieri l'ho fatta con gocce di cioccolato e pinoli :) La tua è ancora più golosa...mamma mia!!!!!!!!

    RispondiElimina