7 aprile 2016

Crostata senza glutine e senza lattosio

Ecco un'ottima frolla con farine naturali della nuova linea Impasto IO della Senzaltro.
Con prevalenza di farina di riso e poco grano saraceno, giusto per darle quel tocco di rustico, il risultato è una frolla che non si sbriciola e non si spezza!!
Ho fatto una torta con marmellata di mirtilli che è risultata molto morbida e delle piccole crostatine alla nutella che sono risultate meno morbide, ma entrambe ottime nel gusto e nella consistenza!!

Avete visto le nuove date dei corsi?
Le trovate a fianco o sulla mia pagina Facebook:
se mettete mi piace rimarrete sempre aggiornati anche sulle ricette ;-)

AGGIORNAMENTO del weekend senza glutine dal 22 al 24 aprirle:
Per chi intendesse partecipare al solo corso (venerdì o sabato pomeriggio dalle 14) il costo è di €30 a persona; corso+cena Euro 55 a persona!
Ricette trattate nei 2 giorni: 
- panini 
- focaccia ligure
- tagliatelle al pesto
- dolce (qualcosa con il Pan di Spagna o i bignè)
- plumcake o muffin per la prima colazione — 
presso Hotel Villa Edera & La Torretta
Moneglia 


Ingredienti:
150 gr di farina di riso Impasto IO
25 gr di grano saraceno Impasto IO
25 gr di fecola di patate Impasto IO
100 gr di burro senza lattosio a pezzetti
70 gr di zucchero di canna
1 uovo medio
un pizzico di sale fine
Per la spianatoia:
farina di riso Impasto IO
Per la farcitura:
nutella senza glutine e senza lattosio Rigoni di Asiago
marmellata di mirtilli Rigoni di Asiago

Procedimento:
se avete la planetaria mettete tutti gli ingredienti insieme quindi avviatela con la foglia e aumentate molto lentamente la velocità, quando l'impasto inizia a compattarsi diminuite nuovamente la velocità. Otterrete così un panetto liscio e omogeneo.
Stendete l'impasto sulla spianatoia infarinata con farina di riso e formate le vostre crostate secondo il vostro gusto.
Infornate al secondo livello del forno preriscaldato a 190° per 15-20 minuti le piccole crostatine e per 30-40 minuti la crostata  grande.




8 commenti:

  1. dev'essere buonissima, complimenti è davvero gustosa e invitante! :-D Bacione, buona serata! :-D

    RispondiElimina
  2. E ci credo che siano squisite! Le foto parlano da sole, peccato poter solo gustare con gli occhi ;)

    RispondiElimina
  3. Una bella idea questa frolla preparata cosi, brava

    RispondiElimina
  4. si possono fare anche i biscotti con questa frolla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Antonella, ho proprio lasciato poco impasto da parte per provare e sono ottimi! Cuocili a 180 per 10 minuti circa (dipende dal tuo forno) ;-)

      Elimina