1 settembre 2016

Ciambella alle albicocche

Eccomi tornata!
 Dopo delle meravigliose vacanze potevo tornare solo con un meraviglioso dolce!!!
Molto semplice ma davvero buona, questa ciambella è una variazione della torta alle fragole, che ho pubblicato qui ;-)
Buon rientro e buon inizio a tutti!

Avete visto che è uscito il mio libro sui lievitati con farine naturalmente prive di glutine?
Bocconcini, pane, pagnotte, pancarrè, focacce, focaccine, pizze e pizzette!
Lo trovate su Amazon sia in versione ebook che cartacea!


Ingredienti (per una tortiera di 22 cm):
140 gr di farina di riso*
30 gr di farina di mais*
30 gr di fecola*
3 uova medie
120 gr di zucchero di canna
80 gr di burro senza lattosio
100 gr di yogurt bianco senza lattosio*
6 gr di lievito per dolci senza glutine
350 gr di albicocche (senza nocciolo)
*(devono essere garantiti senza glutine)

Procedimento:
mettete nella planetaria o in una ciotola lo zucchero con il burro morbido e lavoratelo fino a ottenere una crema, quindi aggiungete un uovo alla volta e amalgamate con la frusta, se usate la planetaria, o con un cucchiaio, se lavorate a mano, fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungete lo yogurt e infine la farina con il lievito e lavorate con la frusta o con il cucchiaio fino a ottenere un impasto liscio, omogeneo e cremoso.
Versate l'impasto in una tortiera e disponete sopra le albicocche, che avete precedentemente pulito e diviso in due. Fate un giro di albicocche, che spingete bene nell'impasto e poi un secondo giro di albicocche, che invece lasciate più in superficie.

Fate cuocere al secondo livello del forno preriscaldato a 180° per 50 minuti.
Lasciate poi raffreddare la ciambella su una gratella.


Nessun commento:

Posta un commento